Alla scoperta di Paraloup

la montagna della libertà

 

proposte per team, gruppi, associazioni, scuole, colonie

 

Passeggiate e laboratori fra natura e storia

 

 

Paraloup è un luogo di memoria viva e di incontro:
esempio di sviluppo sostenibile della montagna

 

Paraloup è una scenografica borgata nel Comune di Rittana (CN), situata a 1360 mt di altitudine, affacciata sul crinale che divide la Valle Stura dalla Valle Grana. Racchiude in sé un importante significato storico legato alla Lotta di liberazione e alla civiltà alpina. Dopo decenni di abbandono a causa dello spopolamento, grazie all’impegno della Fondazione Nuto Revelli e a un progetto architettonico innovativo, premiato da Legambiente e selezionato alla Biennale di Venezia, la borgata è stata ricostruita e rivitalizzata: oggi è dotata di una sala incontri multimediale, un’area espositiva, un teatro all’aperto e il Rifugio Paraloup, dedicato all’accoglienza turistica e gastronomica, con circa 30.000 passaggi l’anno.

Questa realtà antica e rinnovata è ora pronta per offrire a tutti la possibilità di conoscerla attraverso passeggiate e laboratori, importanti momenti per apprendere la storia e la cultura locale, ma anche per conoscere l’ambiente e scoprire – divertendosi – il paesaggio montano, la sua bellezza e le tradizioni del territorio.

Le nostre proposte personalizzabili:

trekking + laboratorio in montagna

Le giornate in borgata sono personalizzate in base all’età dei partecipanti (ragazzi o adulti) e il livello di approfondimento è calibrato a seconda delle esigenze. Il programma prevede: la mattina una facile escursione di circa 2 ore nei dintorni della borgata accompagnati da una guida naturalistica esperta e qualificata e, il pomeriggio, un laboratorio da scegliere fra quelli proposti qui di seguito, condotti da professionisti del settore. A mezzogiorno è possibile acquistare, previa prenotazione, il pranzo con un cestino picnic “gourmet” preparato dal Rifugio Paraloup al costo di 7 € aggiuntivi.

Durata: dalle 10 alle 16 circa.

Le proposte sono indirizzate a associazioni, enti, scuole, gruppi (anche spontaneamente costituiti) con un minimo di 15 partecipanti.

Il costo indicato è per l’intera giornata ( passeggiata + laboratorio) ed è inteso a persona. Può variare a seconda del numero dei partecipanti ed esclude il trasporto.

Passeggiata fotografica

Ogni territorio è il risultato di una stratificazione storica specifica e riconoscibile, data dalle comunità che lo hanno vissuto e ancora lo vivono, dalle sue strutture architettoniche, dai suoi usi e culture, dagli eventi storici che lo hanno attraversato e plasmato. Nella prima parte di questo laboratorio sarete accompagnati sui sentieri che circondano la borgata Paraloup da un fotografo professionista, alla ricerca di altre frazioni e borgate che il passare del tempo ha reso disabitate e diroccate. Attraverso la fotografia potrete esplicitare il vostro personale punto di vista sui luoghi visitati, attribuendo loro un significato unico secondo il vostro gusto estetico e la vostra sensibilità. In una seconda fase potrete poi confrontare le immagini così prodotte con quelle realizzate nel passato: una metodologia, questa, che è in grado di ridare significato e personalità a luoghi ormai abbandonati, restituendo loro un’anima che grazie al confronto temporale tra scatti contemporanei e scatti prodotti negli anni o nei decenni passati torna a raccontare se stessa e ciò che è stata attraverso il tempo.

Età: dai 14 ai 99 anni

Durata: 2 ore

Costo intera giornata: 20 €

 

Storie in cammino

Attraverso l’uso dell’App “Storie in cammino”, realizzata in collaborazione con il Polo del ’900 di Torino con l’obiettivo di narrare una storia di Resistenza alpina e montana attraverso linguaggi contemporanei, e accompagnati da una guida escursionistica, andrete alla scoperta dei sentieri partigiani che collegano Valloriate a Paraloup. Grazie all’interazione con materiali multimediali, filmati, immagini e realtà aumentata si viene “proiettati” nella storia di quei luoghi e di quei sentieri. “Storie in cammino” è la prima App che aumenta la montagna, ed è scaricabile su Google Play.

Età: dai 14 ai 99 anni

Durata: 3 ore

Costo intera giornata: 20 €

 

Andar per erbe

A volte passiamo accanto a specie vegetali del territorio senza neanche accorgercene e senza sapere di che pianta si tratta. Un accompagnatore naturalistico esperto vi accompagnerà nei dintorni di Paraloup per spiegarvi le peculiarità della vegetazione, insegnandovi a distinguere le diverse parti delle piante e ad apprezzare la biodiversità della Valle Stura. Nel corso della passeggiata potrete raccogliere dei campioni con l’obiettivo di comporre assieme alla guida, un piccolo erbario dove classificare le diverse specie vegetali.

Età: dai 6 ai 99 anni

Durata: 2 ore

Costo intera giornata: 20 €

 

Orientarsi nella natura

Vi siete mai persi nel bosco? Niente paura! Grazie a questo laboratorio, che mira a stimolare la conoscenza e l’esplorazione dell’ambiente che ci circonda, sviluppando la capacità di orientamento attraverso i punti di riferimento dislocati nello spazio, imparerete a utilizzare una bussola, a orientarvi con metodi naturali, a leggere una cartina e a disegnare la mappa di un luogo. Metterete poi alla prova gli strumenti appresi in un gara a squadre di orienteering nei dintorni di Paraloup.

Età: dai 9 anni

Durata: 2 ore

Costo intera giornata: 20 €

 

Far feltro

La lavorazione del feltro è una tecnica molto antica, legata alle tradizioni locali della Valle Stura, terra della pecora sambucana, presidio Slow Food, ed in completa sintonia con la natura. Ha infatti un basso impatto ambientale ed è 100% biodegradabile. È il miglior isolante naturale e ha molteplici applicazioni, dal design alla bio edilizia. Si parte dalla lana lavata e cardata, e aiutandosi con acqua calda, sapone di Marsiglia e con un movimento delle mani che assomiglia a un massaggio, si comincia il processo di infeltrimento per produrre oggetti e capi di abbigliamento. La maestra feltraia Romina Dogliani vi accompagnerà alla scoperta di questa tecnica dalle grandi potenzialità didattiche, risvegliando i sensi e esplorando nuove sensazioni. 

Età: dai 6 ai 99 anni

Durata: 2 ore

Costo intera giornata: 20 €

 

Scoprire il teatro

La Compagnia Teatrale Il Melarancio vi condurrà alla scoperta delle vostre capacità espressive, si giocherà al teatro mettendo in campo la voce, il corpo, il movimento le parole con un occhio di riguardo al rapporto fra storia personale e grande Storia, perché conoscere Paraloup non vuol dire solo raccontare storie passate, lontano nel tempo, ma anche guardare il nostro oggi, con concretezza e visionarietà al tempo stesso. Sarà un pomeriggio diverso, creativo e divertente con momenti di lavoro individuale e di gruppo, dove ciascuno potrà mettere in gioco le proprie idee: un modo per ascoltare un po’ di più se stessi e gli altri.

Età: dai 6 ai 14 anni

Durata: 2 ore

Costo intera giornata: 28 €

 

Leggere (a) Paraloup – Resistenza e resistenze

Un laboratorio condotto da Caterina Ramonda, per raccontare la Resistenza attraverso la lettura e la presentazione di romanzi, fumetti e albi illustrati a tema, affiancando all’esperienza partigiana il racconto di altri momenti storici in cui molti risposero all’appello di resistere in nome della libertà.

Età: scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado

Durata: 2 ore

Costo intera giornata: 25€

 

Leggere (a) Paraloup – La scelta

La scelta dei ragazzi che salirono in montagna dopo l’8 settembre ’43 è viva tra le baite e gli alberi di Paraloup. Ma cosa significa scegliere? Cosa farebbe ciascuno di noi davanti a una scelta inevitabile? Attraverso la lettura di alcuni brani e la presentazione di figure che fecero allora scelte diverse, ma anche di chi in epoche seguenti prese una posizione ferma e decisa, una riflessione su quei momenti in cui è necessario scegliere da che parte stare.

Età: scuola secondaria di primo grado, biennio di secondo grado

Durata: 2 ore

Costo intera giornata: 25€

 

Leggere (a) Paraloup – Storie e fiabe

La Valle Stura è una delle valli occitane d’Italia. Il territorio occitano accomuna aree italiane, francesi e spagnole non solo per la lingua che vi si parla; è possibile ad esempio ritrovare nelle fiabe della tradizione orale gli stessi personaggi che viaggiano al di qua e al di là della Alpi. Il laboratorio propone la narrazione di alcune storie tradizionali, in compagnia di masche, servanot e di un curioso serraglio di animali: galli magici, lupi sdentati, asini che nascondono principi, corvi regali.

Età: scuola primaria

Durata: 2 ore

Costo intera giornata: 25€

 

Leggere (a) Paraloup – Oltre la frontiera

Le vallate occitane cuneesi, come la Valle Stura, sono valli di emigranti. Quelli stagionali, che passavano le Alpi per cercar lavoro nella stagione invernale, o quelli che lasciavano tutto per scommettere su una vita migliore altrove. Storie di emigranti verso la Francia, il Messico, la California. Storie di acciugai e raccoglitori di capelli, di addestratori di marmotte e di giganti da esibire nei circhi. La storia dell’emigrazione alpina attraverso le storie dei singoli.

Età: adulti

Durata: 2 ore

Costo intera giornata: 25€

 

Pan de pan

Ogni borgata un tempo aveva il forno comunitario dove gli abitanti potevano cuocere il proprio pan de pan (così si chiamava il pane cotto nel forno a legna). Una volta cotto, con il forno ancora caldo, si infornavano le tourta sia dolci che salate, di patate o cipolle. Anche Paraloup aveva il suo forno, oggi ricostruito e funzionante grazie a un laboratorio di Architettura senza frontiere Piemonte. I partecipanti potranno così rivivere questa tradizione imparando a impastare, scoprendo quali farine venivano usate, quale era il legno migliore per scaldare il forno, per poi gustare i frutti del loro lavoro.

Età: dai 6 anni

Durata: 2 ore

Costo intera giornata: 25 €

 

Erbe officinali

Da sempre le erbe e le piante hanno avuto un ruolo fondamentale non solo nell’alimentazione umana ma anche per l’igiene e la cura della persona e nella composizione di molti farmaci. L’uomo ha imparato a riconoscere ed utilizzare le erbe e le piante a proprio vantaggio, studiandone nel corso del tempo le caratteristiche, le qualità e le proprietà. Dalle erbe di montagna in particolare si ottengono rimedi biologici e naturali per ogni necessità di aiuto al benessere. Guidati dagli erboristi di Euphytos, laboratorio erboristico artigianale della Val di Lemma, realizzerete un balsamo agli oli essenziali a partire dalle materie prime che vi verranno date a disposizione.

Età: dai 14 ai 99 anni

Durata: 2 ore

Costo intera giornata: 28 €

 

I laboratori sono in costante aggiornamento: seguici qui su paraloup.it e su Facebook per scoprirne tanti altri.

 

COME ARRIVARE

Paraloup si raggiunge in circa 25 minuti di macchina o autobus dalla città di Cuneo. Si procede lungo la Strada Statale 21 del Colle della Maddalena fino a Rittana: passato il centro abitato, si sale di quota lungo la strada comunale e, una volta oltrepassata la borgata Gorré, si raggiunge il pianoro del Chiot Rosa, dove è possibile lasciare il mezzo di trasporto e proseguire a piedi per un breve percorso fino alla borgata di Paraloup (circa 25 minuti).

Si precisa che i bus di lunghezza superiore ai 9 metri non possono raggiungere il Chiot Rosa: occorre fermarsi a Rittana e proseguire con minibus da 16-25 posti (che possono eventualmente raggiungere direttamente il Rifugio, nel caso di persone con problemi di mobilità).

 

INFO E PRENOTAZIONI

+39 340 984 8801

impresasocialeparaloup@gmail.com

 

MODALITÀ DI PAGAMENTO

Assegno o bonifico bancario a favore di Celeber srl – Milano

IBAN: IT89O0569601600000018882X00

 

Alla scoperta di Paraloup_La montagna della libertà