SCUOLA GIOVANI AGRICOLTORI di MONTAGNA di PARALOUP: gli allievi raccontano la loro esperienza

Locandina_ restituzione SGAM

SCUOLA GIOVANI AGRICOLTORI DI MONTAGNA: gli allievi raccontano la loro esperienza

Con la partecipazione di Luca Mercalli

Sabato 21 ottobre 2017
presso la Borgata Paraloup
dalle ore 10.00

I partecipanti alla Scuola Giovani Agricoltori di Montagna di Paraloup restituiranno la loro esperienza di questa prima edizione al grande pubblico, alle istituzioni ed alla associazioni del territorio italo-francese.

Nel corso della setttimana di formazione (26 giugno – 4 luglio), i cinque ragazzi selezionati hanno partecipato a diverse sessioni teoriche personalizzate a seconda dei loro interessi, apporfondendo le tematiche di gestione delle risorse prato-pascolive, le tecniche di allevamento, i principi di apicoltura, la coltivazione di erbe officinali e le normative di avviamento delle imprese agricole. A completamente del percorso formativo, i ragazzi hanno visitato a Giaveno la cooperativa agricola Piccoli Frutti della Val Sangone e l’azienda agricola  biologica Euphytos di Lemma di Rossana.

Questo incontro è un’importante occasione per valutare in quali forme proseguire questo strumento di formazione che si è rivelato pratico, utile e dal buon risvolto sociale, anche di concerto ai partner francesi (oltre alla Ville de Barcellonnette, hanno collaborato anche l’Ecole du Merle e la Maison de l’elevage) ed a quelli italiani (Unione dei comuni Valle Stura, Confagricoltura, DISAFA – Dipartimento di Scienze agrarie, forestali e alimentari di Torino).

La Scuola è una delle azioni promossa dalla nostra Fondazione, in collaborazione con DISAFA e Rete del Ritorno, per il progetto MIGRACTION sostenuto dall’Unione Europea (Fondo Europeo di Sviluppo Regionale) nell’ambito del Programma Interreg Alcotra VA Italia e Francia 2014-2020.

 

PROGRAMMA
mattina, ore 10.00-13.00
– Saluti di Marco Revelli e dei rappresentanti delle istituzioni presenti

– Prof. Andrea Cavallero, Università di Torino DISAFA: presentazione della SGAM

– Interventi degli allievi della scuola: Agnès Garrone, Chiara Albanese, Paolo Malvezzi, Emanuele Vecchio e Maxi Gutierrez

– Walter Franco e Luigi Bartolucci: macchine per un’agricoltura montana.
In collaborazione con il Politecnico di Torino e l’Associazione Alte Terre.

Conclusioni di Luca Mercalli

Pranzo al Rifugio Paraloup con prodotti tipici degli agricoltori della Valle Stura

pomeriggio, ore 15.00-17.00
– Proiezione del film doc “Su campi avversi” di Andrea Fenoglio e Matteo Tortone.
In collaborazione con Saluzzo Migrante – progetto di Caritas Saluzzo.