Blog - Ultime notizie
13/08 2022

Spettacolo di Borgate dal vivo “Prove di eremitaggio”

Con Franco Arminio e la musica di Fabio Barovero
17.00 / 19.00 / 21.00

Era ora che mi facessi santo.

Ora ho una piccola religione

che mi guida:

pregare è rischiare,

non è cercare scampo. (F.A.)

Le Prove di eremitaggio sono un tentativo di allontanarsi da tutto per avvicinarsi a tutto, un concetto che appartiene ai mistici, ai santi. È la condizione fondamentale dell’eremita. Una figura apparentemente difficile da inserire nella contemporaneità, perché costringe a pensare al passato (gli eremiti nel deserto, nel medioevo, i santoni rifugiati nelle grotte). Ma “allontanarsi da tutto per avvicinarsi a tutto” è una necessità anche contemporanea, un’esigenza spirituale che non trova accoglienza nei tradizionali luoghi di culto, e una condizione sempre più sotto minaccia in quest’epoca, considerato che “nel mondo contemporaneo e tecnologizzato presto non ci sarà alcuno che potrà rifugiarsi da qualche parte nella speranza di non essere spiato.” (Z. Bauman).

Alex Majoli, Fabio Barovero e Franco Arminio (rispettivamente fotografo, musicista e poeta) hanno portato in scena in un unico spettacolo una specie di incontro diretto con il pubblico, un report di viaggi, il cuore messo a nudo di quella loro comune attitudine indispensabile: “allontanarsi da tutto per avvicinarsi a tutto”. Borgate dal Vivo ospita le Prove di eremitaggio sabato 13 agosto sul meraviglioso palco di Borgata Paraloup, a Rittana, affacciato sulla valle Stura: lontano dai rumori, dalla frenesia, vicino al cielo e al battito del cuore, un luogo da sempre caratterizzato dall’andare e venire delle genti.

–INFO SPETTACOLO–
Uno spettacolo di Franco Barovero, con Franco Arminio
Ore 21:00
Ingresso: 10€
Prevendite a questo link >>
Prenotazione con pagamento in cassa a questo link >>
Lo spettacolo sarà preceduto da due attività speciali:
  • Camminata Rural Migrantour a Borgata Paraloup

Un percorso con un’accompagnatrice interculturale alla scoperta delle storie di migrazione, resistenza e ritorni sui sentieri intorno alla Borgata Paraloup.

Dalle 17 alle 19 | ritrovo sulla terrazza del ristoro di Paraloup (percorso ad anello)

Costo: 15 € a persona, posti limitati

Prenotazione obbligatoria scrivendo a prenotazioni@paraloup.it

 

  • Merenda sinoira in attesa dello spettacolo e momento di firmacopie

In collaborazione con la Libreria dell’Acciuga di Cuneo

Dalle 19 alle 21 | sulla terrazza del ristoro di Paraloup

Costo: 15€ a persona con bibita inclusa, posti limitati

Prenotazione obbligatoria scrivendo a prenotazioni@paraloup.it

COME RAGGIUNGERCI
Salvo eccezioni, non è possibile arrivare fino a Paraloup con la propria vettura, ma occorre parcheggiare al Chiot Rosa, un ampio pianoro poco più a valle da cui proseguire a piedi per una piacevole passeggiata di circa mezz’ora che porta alla Borgata Paraloup.
In caso di particolari esigenze o necessità scrivere a prenotazioni@paraloup.it o telefonare al cellulare 349 6397386

Vi aspettiamo!

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.